UNI TS 11300-4 PDF

Le norme UNI TS Dopo anni in cui il modello dei consumi termici in condizioni invernali veniva stimato secondo regole non uniformi (principalmente . Corso di formazione con CFP per ingegneri, sulla UNI/TS (4, 5 e 6) e la nuova versione della UNI Per info e iscrizioni. photovoltaic, biomass) according to UNI/TS • Primary energy for cooling according to UNI/TS 3. EC additional module covers cooling load.

Author: Fer Yojind
Country: Switzerland
Language: English (Spanish)
Genre: Art
Published (Last): 24 September 2008
Pages: 230
PDF File Size: 16.78 Mb
ePub File Size: 15.89 Mb
ISBN: 364-6-14544-896-1
Downloads: 22958
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Akikus

Tipologia del collettore prospetto C. Temperatura massima, dichiarata dal costruttore, di uscita del fluido 3. Per sottosistemi senza accumulo termico inerziale si devono utilizzare le colonne 1, 2 o 3 del prospetto H. Per facilitare la lettura i dati del calcolo sono riportati nel prospetto seguente.

UNI TS 11300-4.pdf

Per simboli utilizzati solo in qualche caso particolare, fare riferimento tw indicazioni fornite con le singole formule. Milano, Roma e Palermo. In caso positivo si procede come di seguito specificato. Nel caso b si procede come segue.

Corso Uni/ts 11300 (4, 5 E 6) E Uni 10349:2016

Caso 1 Nel caso di unico accumulo dedicato sia alla funzione inerziale per il solare sia al back up per esempio figura B. Nel caso di sistema combinato si deve calcolare: In caso contrario, qualora si siano utilizzati rendimenti di generazione pracalcolati, si procede come segue. Sottosistema privo di accumulo termico inerziale. La determinazione del fabbisogno di energia primaria per climatizzazione e acqua calda sanitaria degli edifici secondo la presente specifica tecnica deve tenere conto di quanto segue.

Sono inoltre inclusi i dispositivi ausiliari dipendenti alimentati dal generatore elettrico o direttamente dal motore primo dei quali il fabbricante ha tenuto conto nelle curve prestazionali di potenza elettrica netta. I valori di produzione specifica di CO2 dei vettori energetici si ottengono dal prospetto 8.

Caso 3 del punto C. Rapporto tra l’energia termica utile fornita in prova in condizioni normalizzate per una determinata condizione di funzionamento.

TOP Related Articles  ASTM E446 EPUB DOWNLOAD

UNI TS pdf – PDF Free Download

Il calcolo si effettua per bin mensili e si determinano: Il fabbisogno di energia dei sistemi ausiliari si calcola con la seguente equazione. I valori ph,mese si desumono dalla prospetto K. Nel caso di sistemi a pompa di calore con sonde geotermiche devono essere considerate le temperature agli 5 scambiatori della pompa di calore definite nel progetto. La potenza degli ausiliari deve essere calcolata nelle condizioni medie di funzionamentoWaux,Px per interpolazione lineare tra i valori delle potenze degli ausiliari a pieno carico Paux,pn, a carico intermedio Paux, pint e a carico nullo Paux,P0.

Solar simulator performance requirements. Elemento di collegamento tra la rete di distribuzione circuito generazione del 1100-4, sottosistema di distribuzione, sottosistema di emissione, ecc.

In tal caso i fabbisogni di energia primaria per riscaldamento EPH,gen,j, per acqua calda sanitaria EPW,gen,j sono attribuiti in base ai risultati del calcolo. I dati per ubi di carico intermedi si determinano per interpolazione lineare. Nel caso di aria esterna si assumono i dati mensili della UNI La potenza termica utile si determina in base alle temperature A1 e A2: Prescrizioni per i dispositivi solari di riferimento.

Impianto atto a fornire energia sia per riscaldamento ambienti sia per la produzione unj acqua calda sanitaria. ANNO Non essendo presente alcun sistema ad assorbimento per raffrescamento e tenuto conto che: Principi di di misura per sistemi solari fotovoltaici PV per uso terrestre e irraggiamento spettrale riferimento.

Nei riguardi del fluido termovettore si considerano: Come valoredi default, nel caso di valutazioni A2 asset rating si assume la temperatura specificata dal fabbricante. Informazioni legali Privacy Informativa sui cookie. In particolare tali dati devono comprendere: Dopo prospetto Generatori di calore a biomassa a caricamento automatico con ventilatore F1 Valore di base 80 1 1,5 2 0 -1 -2 Valore secondo -2 0 -1 UNI EN 1 Se il generatore opera su un serbatoio inerziale 11300-4 secondo la UNI EN F1 si considera uguale a 1.

In entrambi i casi il circuito solare comprende i seguenti principali componenti: Rientra in questo caso il calore recuperato da smaltimento di aria di ventilazione per esempio per produzione di acqua calda sanitaria. Procedure di riporto dei valori misurati in funzione di temperatura e irraggiamento.

TOP Related Articles  AKO DOCEKAM SUTRA PDF

Utilizzo di energie rinnovabili e di altri metodi di generazione per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria Data entrata in vigore: In assenza di tali valori, ai fini del calcolo del rendimento di generazione, essi possono essere determinati come segue: Nei riguardi dei vettori energetici la presente specifica tecnica considera: QW,bu,p,mese [Wh] 70 12 si calcola il fabbisogno complessivo di energia primaria delmese sommando il il fabbisogno mensile 111300-4 energia primaria e il fabbisogno di energia primaria del sistema di integrazione.

Gli schemi base riportati sono: Una asseverazione in merito a questi aspetti, se pertinenti, deve essere allegata alla relazione di calcolo.

CONSTRUCTION PRODUCTS AND MATERIALS

Nel prospetto seguente si indica quando considerare il mese o bin mensili di calcolo. QCG,aux,lrh sono le perdite recuperate da ausiliari indipendenti considerate come specificato nel punto 5.

TS EN en Impianto di riscaldamento a energia solare che 3. UNI calcolo portate aria rinnovo – termotecnica. I valori della potenza utile per temperature intermedie del pozzo caldo alla medesima temperatura della sorgente fredda si calcolano come descritto di seguito: Si determina quindi per ciascun intervallo di calcolo mese o bin la temperatura del pozzo caldo a seconda che si tratti di fluido termovettore acqua a o aria b.

Methods of linearity measurement. Tipologia di motore primo: Utilizzo di energie rinnovabili e di altri metodi di generazione per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria Energy performance of buildings Part 4: Nota Scostamenti maggiori di 5 K dai valori forniti dal fabbricante i risultati derivanti dal calcolo secondo la presente specifica tecnica potrebbero essere inattendibili.